Il portale di informazioni sulla Svizzera

Il portale di informazioni sulla Svizzera

Your Gateway to Switzerland

Aziende

La sede della Nestlé a Vevey (nuova finestra)

La sede della Nestlé a Vevey© Nestlé S.A.

La Svizzera abbonda di piccole e medie imprese. Nel 2008 più del 99% delle aziende contava meno di 250 addetti, impiegati a tempo-pieno, pari a circa due terzi della forza lavoro totale. Nell'88% circa dei casi si trattava di micro-imprese con meno di 10 assunti, pari a circa un quarto di tutti i posti di lavoro disponibili.

La più grande azienda è la Nestlé, il più importante gruppo alimentare del mondo; a fine 2009 occupava circa 278'000 persone, 97% delle quali all'estero.

Le imprese in Svizzera sono da anni accusate di favoritismo da gruppi della sinistra. Un numero molto ristretto di persone – stimato intorno al centinaio – siede nei consigli di amministrazione di svariate società, e prende decisioni che poco hanno che fare con gli interessi dei piccoli azionisti. Con lo sviluppo delle tecnologie della comunicazione e la crescente globalizzazione, le aziende stesse hanno iniziato ad accettare l’idea di dover rendere l’amministrazione più trasparente e credibile.

Un sondaggio condotto nel 2002 ha mostrato l’impatto della globalizzazione sulle imprese di grosse dimensioni: è emerso che il 40% dei membri dei consigli di amministrazione e il 26% dei dirigenti sono stranieri, in prevalenza tedeschi, britannici e francesi. La presenza di manager non svizzeri è molto inferiore nelle piccole e medie imprese.