Il portale di informazioni sulla Svizzera

Il portale di informazioni sulla Svizzera

Your Gateway to Switzerland

Sport invernali

In slittino sul Faulhorn nell'Oberland bernese (nuova finestra)

In slittino sul Faulhorn nell'Oberland bernese© Christoph Balsiger

Le località invernali svizzere sono famose in tutto il mondo e attraggono ogni anno migliaia di turisti, sia svizzeri sia stranieri. Negli ultimi anni, l’esplosione di nuovi sport ha portato ad un incremento nell’offerta di attività invernali.

Anche uno sport ricco di tradizione come lo sci si è evoluto grazie al contributo delle nuove tecnologie. Uno degli sviluppi di maggior successo è stato il carving; grazie a nuovi materiali ed a una riprogettazione della forma, questo sci - più corto, stretto al centro e largo alle estremità - permette di imitare le curve strette degli snowboard. Una variante del carving è lo snowblading, dove gli sci sono curvi ad entrambe le estremità.

Più controverso è l'heliski o sci con l'elicottero, dove gli sciatori vengono trasportati in elicottero sui ghiacciai di alta montagna. Attualmente si sta cercando di bandire questa pratica, già proibita in molti paesi europei, poiché arrecherebbe un inutile disturbo alla natura.

Sebbene lo sci sia visto come il principale sport invernale, le slitte e il pattinaggio hanno, in Svizzera, una storia ancora più lunga e sono tuttora ampiamente praticati.

Le racchette da neve vanno ottenendo un sempre maggiore successo negli ultimi anni. Molte località offrono sentieri per il trekking o piste per la corsa. Le racchette consentono anche ai non-sciatori di godere del panorama invernale. Anche in questo caso i progettisti si sono dati molto da fare riuscendo a rendere le racchette altrettanto adatte a camminare in salita, discesa o sul piano.

«Sentirsi liberi, spiccare il volo, fino all'estremo, ma anche rilassarsi e divertirsi. Sulla neve fresca o su un trampolino, là sì che ti senti libero; voli alto e ti senti vero. Quello è vivere; il lavoro mi serve per finanziare il tempo libero.»

Matteo, 18 anni, snowboarder